Salta al contenuto

Passaggio all'etilene inibitore dei germogli: sicuro ed economico

La crisi della corona sta provocando una diminuzione della domanda di patate per l'industria di trasformazione. Di conseguenza, gli inibitori dei germogli per una buona conservazione sicura sono di nuovo sotto i riflettori. Uno degli inibitori dei germogli più utilizzati al momento è l'etilene. Cosa spiega la sua popolarità? E cosa devi tenere in considerazione se stai valutando un passaggio? Fernando Rubio Lòpez, esperto di etilene e responsabile tecnico di Restrain, spiega.

L'inibizione naturale della germinazione basata sull'etilene sta rapidamente guadagnando terreno nella catena delle patate. Molti coltivatori e grandi trasformatori come McCain Foods UK sono già passati. L'anno scorso, più di 1,000 coltivatori e trasformatori di patate sono passati all'inibizione dei germogli di etilene di Restrain. Il metodo è attualmente applicato in 40 paesi su un totale di oltre due milioni di tonnellate di patate in tutto il mondo.

Oltre alle conseguenze della crisi della corona, il recente divieto dell'inibitore dei germogli CIPC ha anche accresciuto la popolarità delle alternative. Ora che l'inibitore dei germogli CIPC non è più consentito, molti paesi e parti della catena delle patate hanno già smesso di utilizzare CIPC per il raccolto 2020. Notiamo che gli utenti che si sono rivolti ad alternative come olio di menta, olio di arancia e DMN ora stanno anche esplorando le possibilità di inibizione dei germogli con l'etilene. Questo perché l'etilene è molto più economico delle alternative. Inoltre, il metodo è inodore. Nonostante questi vantaggi, effettuare il passaggio può sembrare un grande passo. Ma in realtà è molto semplice.

Come funziona

Restrain funziona con un generatore che converte l'etanolo liquido in gas etilene. Il generatore controllato da software distribuisce continuamente una bassa concentrazione di etilene in modo uniforme durante la conservazione delle patate. Dopo tre giorni di esposizione all'etilene, il processo di germinazione delle patate nello stoccaggio viene bloccato. Un sensore fornito misura la concentrazione di etilene nella conservazione. Il generatore intelligente regola automaticamente la produzione di gas ai valori misurati. La concentrazione di etilene utilizzata è bassa. Ciò rende il metodo economico e sicuro. Inoltre il gas è naturale e non lascia residui.

Nessuna regolazione dello spazio di archiviazione

La soppressione dei germogli con etilene è adatta a tutti i tipi di stoccaggio, indipendentemente dalle dimensioni di stoccaggio e dalla capacità di stoccaggio (non) utilizzata. È efficace anche in magazzini non ermetici, depositi con raffreddamento e depositi con aerazione longitudinale. Quando si passa a Restrain, gli utenti non devono modificare il metodo di archiviazione. Funziona praticamente in tutte le forme di stoccaggio: sfuso, scatole e su un pavimento a griglia. I generatori Restrain hanno una grande capacità. Un singolo generatore può gestire un'area con 5,000 tonnellate di patate. Ciò contribuisce all'efficienza in termini di costi e alla popolarità del metodo.

Ventilazione quotidiana

Quando si utilizza l'etilene, è importante ventilare quotidianamente l'area di stoccaggio. In Restrain ti consigliamo di far circolare l'aria all'interno del magazzino per un'ora ogni 24 ore per garantire che le miscele di etilene si miscelino in modo ottimale. Per ottenere i migliori risultati si consiglia di ventilare il magazzino esternamente per un'ora subito dopo per rimuovere la CO2.

Applicazione su patate con piccoli germogli

L'inibizione dei germogli di etilene è adatta anche per le patate su cui sono già visibili i germogli. Dopo alcuni giorni di trattamento, l'applicazione blocca i germogli emergenti. Durante il periodo di conservazione i germogli rimangono sulle patate, ma diventano fragili e si staccano quando vengono spostati fuori dal magazzino. Al momento della consegna non ci sono più germogli visibili. Inoltre, i germogli non devono essere bruciati. Di conseguenza, non ci sono segni di bruciature sulle bucce e la qualità della buccia è migliore.

Friggere i risultati del colore

Restrain è adatto all'uso sulle varietà di patate Agria, Fontane e Markies, le principali varietà utilizzate dall'industria di trasformazione. Il metodo ottiene buoni risultati in friggere prove di colore da ricercatori indipendenti e clienti sono soddisfatti dell'efficacia dell'etilene. Jeff Beever, agronomo presso McCain Foods (GB), afferma: “In McCain, abbiamo seguito da vicino lo sviluppo di Restrain e lo abbiamo utilizzato su scala commerciale per diversi anni. Abbiamo condotto molteplici prove comparative sull'efficacia di questo soppressore dei germogli e testato come influisce sul colore degli avannotti delle nostre varietà di patate. Le nostre prove hanno avuto successo, quindi, nella stagione di conservazione 2019/20, tutto il nostro stoccaggio a medio e lungo termine è stato mantenuto con etilene e ora stiamo incoraggiando i nostri coltivatori a utilizzare Restrain come soppressore dei germogli ”.

Sicurezza

L'etilene è un gas incolore e volatile che non è possibile annusare a basse concentrazioni. In teoria, il gas è pericoloso ad alte concentrazioni, ma i generatori di Restrain non sono tecnicamente in grado di raggiungere quei valori. Le concentrazioni di etanolo con cui lavora Restrain sono estremamente basse e quindi sicure. L'etanolo che funge da input per il generatore, tuttavia, è infiammabile. Pertanto, tieni presente che non devi usare fuoco o fumo vicino al generatore e nel magazzino.

Bassi costi

Una differenza importante con gli inibitori alternativi dei germogli è il costo di utilizzo. Un fattore significativo, ora che i prezzi delle patate sono diminuiti a causa della corona. I costi medi per l'utilizzo di Restrain sono compresi tra 3.5 e 5 euro per tonnellata di patate per l'intera stagione di conservazione. La variazione del costo dipende dalle misure di isolamento nel magazzino. Le alternative di inibizione dei germogli che richiedono agli utenti di appannarsi ogni tre settimane sono più costose. Questo può facilmente ammontare a 5 euro per tonnellata per tre settimane di trattamento.

Formazione e supporto

Bassi costi, facilità d'uso e bassi rischi di utilizzo spiegano perché molti coltivatori scelgono Restrain. Se stai prendendo in considerazione l'uso dell'inibizione del germoglio di etilene, puoi seguire un corso di formazione online gratuito sul sito web Restrain. La formazione prepara le parti interessate e gli utenti all'uso dell'etilene e delle apparecchiature. Il corso di formazione dura una decina di minuti e spiega tramite brevi video come utilizzare l'inibitore del germoglio in modo efficace e sicuro. Gli argomenti trattati includono la fase di pre-avvio, il trattamento dell'etilene, la gestione dello stoccaggio e le linee guida sulla sicurezza. Dopo aver risposto correttamente alle domande del test, riceverai un certificato Restrain ufficiale. Questo dimostra che sei pronto per iniziare a lavorare con l'etilene.

Sei pronto per usare Restrain?

È tempo di provare il gas etilene